Marocco: Ministro, ora attuare status avanzato con Ue

BRUXELLES, 10 MAR – ”Le relazioni con l’Ue sono eccellenti, abbiamo uno status avanzato, ma il problema e’ che bisogna attuarlo concretamente”. E’ quanto ha spiegato oggi Abdelkader Amara, ministro dell’Industria marocchino, a margine di una conferenza al Parlamento europeo di Bruxelles.

Nei confronti dell’Ue ”il Marocco – ha detto Amara – ha gia’ avviato varie procedure, come lo smantellamento dei dazi per i prodotti industriali, dal primo marzo. L’accordo sull’agricoltura e’ stato appena votato al Parlamento europeo e stiamo negoziando sul fronte dei servizi”.    Ma Rabat chiede all’Ue di fare un salto di qualita’.

”Vorremo che l’Ue – afferma il ministro dell’Industria marocchino – desse piu’ importanza al Marocco perche’ gia’ da tempo ha intrapreso il percorso delle riforme”. Secondo Amara infatti la Primavera araba ”ha certamente accelerato le riforme in Marocco”, che ora vuole ”capitalizzare l’apertura verso l’estero”.

Con l’Unione europea ”l’obiettivo finale e’ quello di arrivare ad un accordo di libero scambio completo – ha detto il ministro dell’Industria marocchino – ma attuare lo status avanzato permetterebbe gia’ di fare progressi su tanti dossier”. La bocciatura del Parlamento europeo sull’estensione dell’accordo sulla pesca e’ solo ”un incidente di percorso, siamo sicuri che finiremo con approvare” una nuova intesa.

”Comprendiamo le aspettative degli spagnoli – ha aggiunto Amara – sulla pesca, verso le quali non possiamo essere sordi”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -