Iran, Netanyahu: attacco non e’ questione giorni o settimane

Condividi

 

9 mar. – Gli Stati Uniti avrebbero offerto a Israele la fornitura di armamenti ultra-sofisticati e di ultima generazione in cambio dell’impegno a non attaccare l’Iran: lo riferisce oggi il quotidiano israeliano ‘Maariv’ citando anonime fonti diplomatiche e d’intelligence occidentali.

La proposta sarebbe stata presentata al primo ministro dello Stato ebraico, Benjamin Netanyahu, in occasione della visita a Washington.

Israele dara’ tempo alle sanzioni contro l’Iran di esplicare il loro effetto e pertanto un attacco contro le installazioni nucleari di Tehehran, “non e’ questione di giorni o settimane ma neanche di anni“.

Cosi’ il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha dichiarato alla rete televisiva Channel 10, al ritorno dal vertice alla Casa Bianca con Barack Obama.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -