Campionato sci: copri-tuta per atlete iraniane

AOSTA, 9 MAR – Al posto del velo, il casco e lo scaldacollo, e sopra la tuta alcuni pantaloncini imbottiti. Nel rispetto delle prescrizione islamiche, 4 giovani iraniane, di 15 e 16 anni, si sono presentate al cancelletto di partenza dello speciale dei campionati mondiali studenteschi di sci, in corso a Gressoney, in Valle d’Aosta.

Pantaloncini a parte, le ragazze non si distinguono dalle altre concorrenti e alla fine portano a casa dignitosi piazzamenti davanti ad atlete irlandesi, inglesi, spagnole, italiane. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -