Saviano sul processo Mills, consigli al ministro Cancellieri

8 MAR – ”E’ necessario portare avanti la legge anticorruzione, e’ necessario fare la legge anticorruzione subito, si e’ aspettato gia’ troppo”. Lo afferma lo scrittore Roberto Saviano a Repubblica.it, dopo l’annuncio del ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri di voler istituire una task force anticorruzione.

Saviano pone l’attenzione sulla necessita’ aumentre i tempi di prescrizione per i reati di corruzione. ”Questi reati vengono prescritti in sette anni e mezzo, la prescrizione a questo punto, vedi la vicenda Mills – aggiunge – ha bisogno di tempi piu’ lunghi”, cosi’ come e’ necessario ”l’aumento di pene per la corruzione”. ”In piu’ la legge anticorruzione permetterebbe finalmente di introdurre in Italia il reato di corruzione tra privati: il ‘traffico di influenza’, si tratta di un reato che fa ottenere a chi versa dei soldi dei favori da pubblici ufficiali”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -