Procura Generale: “Aumento preoccupante del nonnismo nelle scuole militari”

8 MAR – ”E’ stato segnalato un incremento alquanto preoccupante delle denunce legate al fenomeno del nonnismo, o bullismo come piu’ di recente si usa definire anche nella societa’ civile, all’interno delle scuole militari”. Lo ha detto il procuratore generale presso la Corte militare di appello, Antonio Sabino, durante l’inaugurazione dell’anno giudiziario militare.

”Peraltro – ha aggiunto Sabino – i fatti posti in essere dagli allievi piu’ anziani nei confronti dei piu’ giovani solo raramente rientrano nella competenza della giustizia militare a causa della minore eta’ degli autori”.

”La questione – ha concluso – si pone con particolare delicatezza soprattutto in considerazione dell’attuale inserimento a pieno titolo nell’ambito delle forze armate di personale di sesso femminile, piu’ soggetto a divenire vittima di questo tipo di illecito”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -