Pedofilia: scoperta rete internazionale pornografia online, 112 indagati

8 mar – E’ di 112 indagati e dieci arresti in Italia, Usa, Francia e Portogallo il bilancio di una vasta operazione internazionale contro la pedofilia online, condotta in 28 Paesi, e coordinata dalla Procura di Firenze e dall’agenzia Eurojust.

Gli italiani coinvolti sono 14, fra cui un milanese che, spiega la Procura, e’ ritenuto il promotore del sodalizio criminale internazionale. Carabinieri e Guardia di Finanza stanno effettuando perquisizioni in abitazioni di varie regioni italiane, dalla Lombardia alla Puglia.

Le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata alla produzione e diffusione di materiale pedopornografico. L’inchiesta,  scaturita dalle denunce a Telefono Arcobaleno, e’ condotta dal Nucleo interforze investigativo telematico (Nit) di Siracusa che collabora con i colleghi statunitensi del Ncis. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -