India: autorita’ locali, non mostreremo alcuna indulgenza verso maro’

Condividi

 

5 mar – L’India non mostrera’ alcuna indulgenza contro i maro’ italiani, la priorita’ del governo e’ garantire giustizia alle famiglie delle vittime. Lo ha detto il governatore dello Stato indiano del Kerala, Oommen Chandy, citato dall’agenzia indiana Pti.

Le parole di Chandy anticipano una nuova fase del processo aperto nei confronti dei due fucilieri, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, che si terra’ oggi di fronte la magistratura di Kollam. Sono scadute infatti le due settimane di assegnazione alla custodia di polizia necessarie per lo svolgimento delle indagini. Il giudice dovra’ quindi ora decidere se disporre il carcere per i due uomini del reggimento San Marco.

Secondo il quotidiano The Times of India, che cita una ”alta fonte delle polizia”, la possibilita’ di estendere la custodia dei due maro’ ”e’ remota. E’ molto probabile che per loro venga disposta la custodia giudiziaria”. rba/sam/

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -