Minaccia di far esplodere bombola gas, arrestato tunisino

ROMA, 4 MAR – Poteva finire in tragedia una rissa scoppiata la notte scorsa all’ex Fiera di Roma fra tre tunisini e due romeni. All’arrivo dei carabinieri del nucleo Radiomobile, uno dei nordafricani ha minacciato con un accendino di far esplodere una bombola del gas quasi piena.

”Do fuoco a tutto e mi faccio esplodere”, ha detto ai militari che sono riusciti alla fine a tranquillizzarlo e a farlo desistere dalle minacce. La rissa era scoppiata poco dopo la mezzanotte per motivi legati alla convivenza nel centro d’accoglienza. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -