Rapine in villa: anziana minacciata e derubata da stranieri

Condividi

 

Bergamo, 2 mar. – Momenti di terrore ieri sera nella casa di un’anziana, rapinata da tre banditi, nel Bergamasco. La donna, 77 anni, era sola nella sua villetta a schiera mentre il marito era fuori, e si e’ improvvisamente trovata davanti un malvivente con un fazzoletto sul volto che l’ha minacciata con un grosso cacciavite intimandole con accento straniero di consegnargli i soldi.

Il bandito e’ stato poi raggiunto da due complici. Per circa un quarto d’ora i tre hanno costretto l’anziana a seguirli per casa mentre frugavano dappertutto.
Alla fine hanno trovato solo 70 euro in contanti e oggetti d’oro per qualche centinaia di euro, e sono scappati. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -