Gli bloccano il conto, agricoltore va in banca con la roncola

Condividi

 

VICENZA Ad un agricoltore vicentino la banca aveva bloccato il conto corrente per una cambiale protestata e da pagare: l’uomo, un 36enne di Arcugnano (Vicenza), voleva ritirare i suoi soldi e così si è recato con il trattore all’istituto di credito, con in mano una roncola.

Poiché direttrice della filiale non voleva consegnarli il denaro, il contadino ha agitato la roncola minacciosamente, rivolgendola anche verso le telecamere interne di sicurezza. Per evitare incidenti, gli sono stati consegnati i 5mila euro del conto, e l’uomo è tornato a casa con il suo trattore.

La banca ha però avvisato il 113 e sul posto sono giunti gli agenti di una volante che, grazie anche alle immagini delle telecamare hanno potuto identificare l’agricoltore. Ora sarà denunciato per rapina, anche perché, non potendo pretendere la consegna dei soldi da un conto bloccato, aveva ottenuto dei fondi provenienti dalle casse della banca. L’uomo rischia anche una denuncia per minacce. gazzettino.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -