Ruba e fugge da condotto aerazione, arrestato marocchino

Condividi

 

NOVELLARA (REGGIO EMILIA), 29 FEB – Dopo aver fatto razzia di cellulari e chiavette usb, per alcune migliaia di euro, aveva cercato di abbandonare il supermercato Coop di Novellara – teatro delle sua gesta – attraverso il condotto di areazione.

A sventare la fuga alla ‘Arsenio Lupin’, ci hanno pensato i Carabinieri arrestando, Karim Mouflih – marocchino 32enne disoccupato e residente a Reggio Emilia – con l’accusa di furto aggravato. Per il colpo, l’uomo si era anche impossessato di una vettura rubata, nel cortile di casa, ad un cittadino giordano di 55 anni.(ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -