Romeno tenta di indurre a prostituzione 2 ragazze 14enni, denunciato

Un cittadino romeno di 38 anni, incensurato, è stato denunciato dai carabinieri della stazione Roma San Sebastiano per aver tentato di indurre alla prostituzione due ragazze di 14 anni, studentesse di un istituto scolastico del quartiere Ardeatino.

L’uomo, il 13 febbraio scorso, avvicinò le due studentesse alla fermata del bus nei pressi della scuola e le invitò a salire a bordo della sua auto, proponendogli del denaro in cambio di una prestazione sessuale. Le minori rifiutarono e, impaurite, riuscirono a scappare e ad avvisare i rispettivi genitori che denunciarono l’accaduto.

I carabinieri della stazione di Roma San Sebastiano hanno così avviato un’attività di indagine per identificarlo, con quotidiani servizi nei pressi dell’istituto scolastico. Ieri mattina il 38enne è tornato davanti alla scuola a bordo della sua Ford Focus ma questa volta c’erano i carabinieri che lo hanno bloccato e accompagnato in caserma.

Riconosciuto dalle vittime, è stato denunciato a piede libero per tentata induzione alla prostituzione di minorenni. roma repubblica



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -