Torino: no tav aggrediscono giornalista e fotografo della Stampa

Condividi

 

28 feb. (TMNews) – Nel pomeriggio di ieri alcuni militanti No Tav hanno minacciato e aggredito il giornalista della Stampa Marco Accossato e il fotografo Giorgio Nota fuori dal pronto soccorso del Cto. Lo riporta il sito dello stesso quotidiano torinese specificando che i due colleghi erano lì per documentare la vicenda di Luca Abbà, il militante No Tav caduto dal traliccio. I due giornalisti “sono stati cacciati in modo violento”.

Il Cdr del quotidiano condanna l’azione violenta che ha impedito a due lavoratori di svolgere il proprio mestiere. Denuncia l’atteggiamento con cui, un gruppo di persone, decide chi deve seguire un fatto e chi no, impone la sua scelta con la violenza, impedisce l’agibilità di luoghi pubblici. Episodi del genere ricordano dinamiche che speravamo sepolte da tempo. La solidarietà del Cdr ai colleghi. tmnews

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -