India: i due maro’ indagati per omicidio dalla procura di Roma

Condividi

 

24 feb. – I due maro’ Massimiliano La Torre e Salvatore Girone sono stati iscritti sul registro degli indagati per concorso in omicidio dalla procura di Roma in relazione alla morte di due pescatori indiani raggiunti da numerosi colpi d’arma da fuoco partiti dalla petroliera Enrica Leixe dove si trovavano i nostri militari.

L’iscrizione e’ stata decisa dal procuratore reggente Giancarlo Capaldo che in questi giorni ha fatto il punto della situazione assieme ai titolari dell’inchiesta, i pm Francesco Scavo ed Elisabetta Ceniccola. L’iscrizione dei due maro’ per omicidio volontario e’ una sorta di atto dovuto legato alle risultanze dei fatti che emergono dall’informativa che la Farnesina ha messo a disposizione della magistratura nelle ultime ore. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -