Cosenza: minorenne rapita e violentata da 4 indiani

23 febbr – I carabinieri di Rossano, in provincia di Cosenza, hanno arrestato quattro indiani tra i 29 e i 39 anni accusati di violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona.

Il fatto si e’ consumato nella serata del 22 febbraio scorso nella cittadina jonica. La giovane vittima e’ stata adescata e portata dagli aguzzini in un casolare, dove in tre hanno abusato ripetutamente di lei mentre il quarto e’ rimasto a guardare.

Secondo i militari, il branco avrebbe sequestrato e poi violentato la ragazza. La giovane sarebbe stata bloccata all’uscita di un supermercato in cui era andata a fare la spesa, costretta con la forza a salire sull’auto e poi stuprata. Gli abusi sarebbero stati commesi da tre uomini, mentre un quarto sarebbe rimasto a guardare.

Dopo qualche ora, la giovane è riuscita a fuggire e a tronare a casa dalla nonna, che non vedendola arrivare aveva già allertato le forze dell’ordine che, poco dopo, hanno arrestato i responsabili.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -