Castelli: governo dei ricconi liberalizzatori si cala le braghe sulle liberalizzazioni

Condividi

 

22 feb – ”Le pressioni delle lobby conservatrici sono troppo forti anche per il professor Monti, che si prepara a scrivere nel maxi emendamento misure che spostano le lancette alla situazione precedente le lenzuolate di Bersani”. Cosi’ il senatore Lega Nord, Roberto Castelli.

Il governo dei ricconi liberalizzatori si prepara a calare le braghe sul fronte delle liberalizzazioni – continua -. C’e’ il pericolo reale che esca un testo che anziche’ far fare un passo avanti ne fara’ fare tre indietro, con misure che sarebbero di vantaggio per alcune professioni, in primis quella degli avvocati, ma di grave danno per altre, ad esempio quella degli ingegneri che operano nei settori piu’ avanzati del terziario, in attivita’ di ricerca e innovazione tecnologica che spesso richiedono l’apporto di capitali anche ingenti in proporzione al fatturato. Vediamo se questa mia previsione si rivelera’ esatta oppure no”. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -