Donna tunisina accoltella il marito italiano nel Reggiano

Condividi

 

REGGIO EMILIA, 21 FEB – Ha ferito il marito al collo con tre coltellate ed e’ stata poi fermata dai carabinieri, che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’episodio. E’ accaduto verso le 9.30 in un’abitazione a Cerredolo di Toano, sull’Appennino reggiano.

A dare l’allarme al 118 sono stati alcuni vicini. L’uomo, 61 anni, originario di Gambettola (Forli’-Cesena), e’ stato trasportato all’ospedale di Castelnovo Monti. La donna, una tunisina di 51 anni, e’ stata portata in caserma in stato di fermo. Marito e moglie abitano a Toano dal settembre scorso; prima vivevano a Reggio Emilia. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -