Guerra tra clan al campo nomadi: risse, fiamme e assalti

Condividi

 

Cagliari – Nuovo round nella guerra tra famiglie rivali che occupano il campo nomadi sulla statale 554. L’ennesima lite è scoppiata a mezzanotte di giovedì. Bruciata anche una roulotte. Indagano i carabinieri.

Una roulotte in fiamme, un capo famiglia ferito non gravemente e una baracca in cui dormivano dei bambini demolita da un’auto usata come ariete. È il bilancio dell’ennesimo round nella furiosa guerra tra clan che da anni incendia il campo nomadi sulla 554 e che a ogni nuova puntata rischia di finire in tragedia.

Stavolta a evitare che la situazione precipitasse è stato il provvidenziale intervento dei carabinieri di Pirri e dei vigili urbani, che sono riusciti a riportare a fatica la calma dopo ore di tensione. unionesarda.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -