Cristo tra i liquami: attacchi a Bologna per Castellucci

17 febbr – BOLOGNA 16 FEB – Neanche il tempo di disperdere gli echi delle polemiche per la rappresentazione a Milano, che la piece di Romeo Castellucci ‘Sul concetto di volto nel figlio di Dio’ torna prepotentemente a far parlare di se’.

Dopo le contestazioni meneghine e quelle in precedenza a Parigi, tocca adesso a Bologna. A bocciare la rappresentazione, in programma domani e sabato al Teatro Testoni di Casalecchio di Reno, e’ l’Arcivescovo felsineo, cardinale Caffarra, che la definisce senza mezzi termini ”blasfema”.

L’ARCIVESCOVO di Bologna in una nota definisce lo spettacolo «indegno, offensivo, e obiettivamente blasfemo e sacrilego». Nel contempo l’alto prelato lancia un appello a tutti i parroci di Casalecchio di Reno, luogo in cui andrà in scena oggi e domani la rappresentazione, affinché venga fatta «una preghiera di riparazione» o venga celebrata una messa «in remissione dei peccati», e chiude il suo invito con un drammatico «che Dio abbia pietà di noi».

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal


FIGO - Free Intelligent Go

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -