Tentata violenza, latitante romeno arrestato

Condividi

 

TRIESTE, 16 FEB – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aurisina (Trieste) hanno eseguito un mandato di arresto europeo, con richiesta di estradizione per la Spagna, nei confronti del cittadino romeno, Petru Claudiu Vulcan, di 22 anni, responsabile dei reati di tentata violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo – ricercato perche’ nell’agosto del 2009 nella localita’ balneare di Burriana, nei pressi della citta’ di Castellon de la Plana, in Spagna, aveva aggredito una ragazza – e’ stato bloccato al valico di Fernetti (Trieste) mentre tentava di entrare in Slovenia. Il giovane era stato condannato dalla Corte Penale Provinciale di Castellon a 6 anni e 6 mesi di reclusione con richiesta di un mandato di arresto europeo. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -