India, gesto rivoluzionario: sposa scappa perche’ la casa è senza wc

Condividi

 

NEW DELHI, 16 FEB – Una sposina indiana, scappata dal marito la prima notte di nozze perché la casa era priva di gabinetto, è stata premiata per il suo “gesto rivoluzionario”.

Lo riferisce l’agenzia di stampa indiana Ians. La ribellione di Anita Bai ha sollevato un vero e proprio movimento popolare nel suo villaggio dello stato meridionale del Madhya Pradesh contro l’abitudine di fare i bisogni all’aperto, pratica seguita da 660 milioni di indiani con conseguenze sull’igiene pubblica e la dignità femminile. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -