Immigrazione, Sbai (Pdl): “fermare avanzata coloniale Qatar, in Europa”

Condividi

 

Roma, 16 feb – “Apprendo su Almaghrebiya.it e dai media arabi, che il Qatar non vuole colonizzare solo l’Italia, tentando di costruire una Moschea a Salemi in Sicilia, ma che ora punta dritto verso la Francia e l’Europa, offrendosi di donare 50 milioni di euro per aiutare non meglio definiti “immigrati in difficoltà”, veicolando così quei soldi verso i gruppi islamisti radicali”.

Cosi l’On. Souad Sbai sull’offerta di donazione del Qatar agli immigrati francesi di 50 milioni di euro.  “Qualcuno fermi il Qatar, perché sta portando avanti una vera e propria campagna di colonizzazione dell’Europa, sotto le mentite spoglie ora della costruzione di una moschea ora di azioni caritatevoli. La vicenda della Moschea a Salemi – prosegue Sbai – è evidente di come il Qatar, che assieme all’Arabia Saudita forma il binomio ponte del radicalismo islamico organizzato, stia tentando di mettere le mani sull’Europa e sull’Italia in primis. Del resto non ci è difficile scorgere l’analogia con il finanziamento di alcune organizzazioni qui in Italia, che da quei soldi hanno tratto linfa per il proprio estremismo radicale. Il denaro che gira a Torino, nelle comunità e per finanziare pseudo federazioni, ne è la prova provata. Credo sia opportuno vigilare non solo sui tentacoli che vengono da fuori – conclude Sbai – ma anche sull’attività di queste organizzazioni interne e di alcuni personaggi dal dubbio passato, che ora ritornano il favore al Qatar e ai sauditi, facendo proselitismo e costruendo con eventi e incontri, le basi di una società in perfetto stile estremista. ”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -