Congresso Pdl: Landi, Azzurra Libertà, propone di istituire “Osservatorio su Giunte comunali”

Condividi

 

(DIRE) Bologna, 15 feb. – Un  “Osservatorio speciale sull’operato delle giunte dei Comuni” della provincia.

E’ una delle proposte contenute nella mozione che candida a coordinatore provinciale del Pdl di Bologna con la Lista “Azzurra Libertà, Gianmarco Landi. “Tra le iniziative tese alla partecipazione e al coinvolgimento degli iscritti e dei cittadini simpatizzanti in un’ottica di confronto e discussione critica, vorremmo trovasse attuazione il progetto di istituire un Osservatorio speciale sull’operato delle giunte dei Comuni della provincia”, si legge nella mozione. Anche perche’, si spiega nel testo firmato da Landi e dal candidato vicecoordinatore CarloTrenti, queste amministrazioni “si rapportano ai fini del soddisfacimento dei loro bisogni economici sempre con una qualche cooperativa”. Lo scopo dell’osservatorio “deve essere quello di instaurare un sorta di vigilanza ombra sulle amministrazioni in stretta collaborazione con gli uffici politici del partito” in modo che il coordinamento provinciale “possa avere elementi materiali per la lotta politica a tutte le storture del sistema ‘Bologna la rossa'”.
Landi, inoltre, e’ tornato alla carica con la richiesta di un confronto pubblico con il coordinatore provinciale uscente.

Domani a Medicina, alla stessa ora si terranno due promosse dalle due liste in lizza al congresso provinciale con i due candidati e, per questo, Landi chiede alla coordinatrice di Medicina, di fare in modo  che ci sia il confronto pubblico diretto. (Mac/ Dire)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -