Falsi documenti permesso colf e badanti, arrestati italiani e senegalesi

PISA, 13 FEB – Falsificavano i documenti per la regolarizzazione degli immigrati in cambio di denaro. E’ successo a Pisa dove gli uomini della squadra mobile hanno arrestato tre italiani e due senegalesi con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, all’estorsione e al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Tra gli arrestati c’e’ anche un commercialista. I documenti falsi venivano prodotti per colf e badanti e costavano agli immigrati somme tra i 500 e i duemila euro. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal


FIGO - Free Intelligent Go

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -