Iran avverte Paesi del Golfo: Non perdoneremo sostegno a Usa

Condividi

 

Ali Larijani

12 feb. – L’Iran “non perdonerà” ai Paesi del Golfo il sostegno ai “complotti” statunitensi contro la Repubblica Islamica: lo ha affermato il presidente del Parlamento iraniano, Ali Larijani.

Consigliamo ad alcuni Paesi che hanno sostenuto Saddam Hussein e che ora sostengono i complotti americano contro l’Iran di cambiare politica: se tali complotti si materializzassero il popolo iraniano non perdonerà una seconda volta e vi saranno conseguenze per la regione“, ha avvertito Larijani alludendo soprattutto ad Arabia Saudita e Kuwait.

Riyadh si è già detta disposta a compensare gli effetti di un possibile embargo occidentale alle esportazioni petrolifere iraniane aumentando la propria quota di produzione, atteggiamento che Teheran ha definito “ostile”. (TMNews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -