Bertolaso: E’ stato un errore ‘commissariare’ P.civile

Condividi

 

10 feb. – E’ stato un errore “commissariare l’unica struttura capace di coordinare e gestire situazioni di emergenza, sottoponendo ogni decisione al parere preventivo sia del Ministero dell’Economia che della Corte dei Conti, avrebbe avuto come unico risultato quello di sprecare il tempo scarso dell’emergenza al suo inizio e di provocare i guasti – e le vittime in più – che è normale aspettarsi se si tarda ad entrare in azione”. E’ quanto scrive oggi sul suo sito Guido Bertolaso.

“La soluzione al problema dell’efficienza e dell’efficacia della Protezione Civile – continua – consiste sopratutto in questa operazione: riconoscere che ‘ci siamo sbagliati’ commissariando la struttura, alla quale va restituita la pienezza della sua responsabilità per poter agire immediatamente nei diversi scenari di emergenza che si presentano puntualmente”.

“Il ritorno all’ordinario – prosegue sarebbe effettivamente una buona soluzione, se l’ordinario funzionasse. Siccome non è così, credo sia meglio smetterla con questo mantra che assolve qualche coscienza ma non produce soluzioni”. Poi un riferimento alla inchiesta sugli appalti. “Ricordo solo che il famoso scandalo del G8 e la vicenda della cricca che mi viene sempre incollata addosso fino ad oggi ha fornito prove reali solo per l’appalto della caserma dei marescialli di Firenze che nulla aveva a che fare con la protezione civile ed era,appunto,un appalto “ordinario””. (TMNews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -