Guerra tra bande rivali a Milano, 25 sudamericani arrestati

Condividi

 

7feb. – Arrestati a Milano dalla polizia 25 sudamericani appartenenti a bande rivali costituite prevalentemente da giovani (Latin King Luzbel, Neta, Ms13 e New York), di cui 17 maggiorenni e otto minorenni. L’eta’ degli arrestati varia da un minimo di 16 anni a un massimo di 28.

Le misure cautelari emesse sono 26 ma al momento ne sono state eseguite 25. Gli arrestati sarebbero responsabili di tentati omicidi, rapine e risse avvenute nella citta‘. Le indagini hanno preso avvio dal tentato omicidio di un ragazzo di 16 anni all’uscita della discoteca “Secreto” in Via Boncompagni, frutto della vendetta fra bande rivali e avvenuto il primo ottobre 2011. Una vendetta per l’aggressione subita il giorno precedente presso una fermata della metropolitana da parte di un affiliato a una delle fazioni contrapposte.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -