Grecia: partito nuovo sciopero generale contro austerity

Condividi

 

Atene, 7 feb. – E’ partito questa mattina in Grecia un nuovo sciopero generale indetto dai sindacati Gsee e Adedy, i piu’ rappresentativi rispettivamente del settore privato e dei dipendenti pubblici, contro le dure misure di austerita’ che il governo intende imporre per ottenere un nuovo piano di aiuti internazionali.

L’impatto dell’agitazione si e’ gia’ fatto sentire sul comparto turistico. Nessuna nave e’ partita questa mattina dal porto del Pireo e lo stop del trasporto pubblico non ha consentito ai visitatori di raggiungere le principali attrazioni, come l’Acropoli. Il personale ospedaliero in servizio e’ ridotto al minimo indispensabile e in queste ore si stanno fermando anche gli insegnanti e il personale bancario e delle telecomunicazioni. agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -