Parma, Vigilante uccide fidanzata e si suicida

Condividi

 

4 FEB – E’ un vigilante dell’Ivri (Istituti di vigilanza riuniti d’Italia) di 42 anni l’autore dell’omicidio-suicidio avvenuto questa mattina alle 6.30 in via Cremonese, alla prima periferia industriale di Parma.

Secondo la ricostruzione della Polizia, l’uomo, dopo un diverbio ieri sera a casa della fidanzata di 24 anni, questa mattina l’ha inseguito mentre in auto lei andava al lavoro, le ha tagliato la strada, e poi ha esploso quattro colpi su di lei, tre al corpo, uno alla testa. Poi si e’ sparato alla testa a sua volta. Cadendo, e’ partito un secondo colpo, finito contro una casa. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -