2 romeni rapiscono 17enne per farla prostituire, arrestati

SCALEA (COSENZA), 4 FEB – Due romeni, Costantin Sorin e Valentin Gazda, di 34 e 24 anni, incensurati, sono stati arrestati dai carabinieri di Scalea con l’accusa di aver rapito una connazionale diciassettenne per costringerla a prostituirsi.

La ragazza era stata rapita a Barletta e portata a Scalea.

Dopo qualche giorno e’ fuggita ed e’ stata trovata dai carabinieri. Dopo il suo racconto i militari hanno fatto irruzione dell’appartamento e fermato i due che stavano per partire per la Puglia. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -