UE, Fontana (Ln): bisogna dare fondi all’ Afghanistan in cambio di diritti umani

Condividi

 

BRUXELLES, 03 FEB – L’Unione europea deve “fare leva sugli aiuti allo sviluppo” in Afghanistan “ponendo come condizione all’erogazione dei fondi l’impegno definitivo verso un pieno rispetto dei diritti umani e della loro tutela”.

E’ la proposta dell’europarlamentare leghista Lorenzo Fontana contenuta in un’interrogazione presentata alla Commissione europea in seguito all’omicidio della donna strangolata in Afghanistan per non essere riuscita a dare alla luce un figlio maschio, bensi’ la terza femmina.

“Episodi raccapriccianti come questo sono all’ordine del giorno in Afghanistan”, ha indicato Fontana, membro della delegazione per i rapporti tra Parlamento Europeo e il paese asiatico. “Bisogna – ha segnalato Fontana – promuovere un utilizzo piu’ mirato dei fondi erogati che rischiano altrimenti di perdersi nei meandri della corruzione dilagante”. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -