Immigrati, Bagnasco: presenza notevole da cui imparare

Condividi

 

2 febbr – ”Tra gli immigrati c’e’ una demografia diversa, anche se mi dicono che purtroppo fanno presto anche loro ad assorbire una certa mentalita’, una scala di valori e adattarsi. Ma la loro e’ sempre una presenza notevole, anche dal punto di vista culturale, valoriale e anche religioso hanno qualcosa da dirci sicuramente”.

Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Cei, ieri pomeriggio a Genova prima di partecipare, al Quadrivium, alla presentazione del Rapporto Demografico commissionato dal Progetto Culturale della Cei.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -