Vendola: L’Euromediterraneo e’ l’unica alternativa a crisi e fallimento dell’Europa

Condividi

 

1 febbr – ”L’Euromediterraneo e’ l’unica alternativa alla crisi ed al fallimento dell’Europa e del suo progetto di unione”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, tenendo oggi a Bari con i due copresidenti dell’Arlem, Mercedes Bresso e Mohamed Boudra, una conferenza stampa per illustrare obiettivi e priorita’ della terza sessione plenaria dell’Assemblea regionale e locale euro mediterranea.

”Le comunita’ locali fanno ogni giorno un passo avanti e con questo incontro – secondo Vendola – si omogeneizza la classe dirigente euro mediterranea. Ci aspettiamo sviluppi molto concreti. E mentre l’Europa parla di come usare il salvadanaio per il prossimo settennio 2014-2020 noi vogliamo condizionare la prossima stagione di finanziamenti ai temi dell’Euromediterraneo, della sostenibilita’ ambientale e dell’acqua”. ”Il lavoro che si sta facendo a Bari – ha spiegato Vendola – e’ utile perche’ sviluppa l’amicizia tra popoli e territori e perche’ fa fare un salto di qualita’ alla politica. Guardiamo poi con grande speranza al processo di cambiamento e democratizzazione cominciato con la primavera araba, che e’ stato l’elemento fondamentale ad aver animato il 2011: un anno che – ha concluso Vendola – restera’ scritto nei calendari della storia alla pari del 1989 perche’ e’ come se fosse caduto un altro muro”.

Vendola nel corso della terza sessione plenaria dell’Assemblea regionale e locale euro mediterranea ha tenuto una relazione sul rapporto tra desertificazione e cambiamenti climatici nel Mediterraneo esponendo il suo secondo parere sul tema dopo quello reso a Bruxelles nello scorso giugno. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -