Non gli compra l’iphone, tenta di uccidere il padre

Condividi

 

1 feb. – Ha tentato di uccidere a coltellate il padre che si rifiutava di comprargli l’iPhone. Un adolescente di Alatri e’ stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Frosinone nella tarda serata di ieri dopo che una chiamata al 112 parlava di una lite in famiglia estremamente violenta e dove un adolescente, impugnando un coltello, stava cercando di colpire il padre.

Solo l’immediato arrivo dei carabinieri del colonnello Antonio Menga, ha evitato la tragedia. Il giovane si e’ poi scagliato contro gli stessi militari. E’ stato arrestato e tradotto nel centro di prima accoglienza per minori di Roma. I genitori, confortati, hanno riferito ai carabinieri della motivazione per la quale il giovane ha perso il senno. Pretendeva l’acquisto di un iPhone dal costo esorbitante per le esigue casse familiari . agi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -