Narduzzi (Lega Nord): siamo al razzismo al contrario, azzerare il fondo immigrazione

Condividi

 

1 feb – ”Giovani senza lavoro, aziende in crisi profonda, famiglie costrette ai salti mortali. E immigrati ricoperti di soldi pubblici. Ormai a Pordenone siamo al razzismo al contrario. La Lega Nord chiede di azzerare il fondo immigrazione e destinare quelle risorse per incrementare gli ammortizzatori sociali a favore dei cittadini che hanno perso il lavoro”.

Questa la richiesta che Danilo Narduzzi, capogruppo del Carroccio in Consiglio regionale del Friuli-Venezia Giulia, ha avanzato attraverso un’interrogazione alla Giunta regionale, precisando che ”gli immigrati godono di una serie di privilegi che i nostri corregionali, giustamente, non tollerano piu’. Il malumore fermenta, l’insofferenza accarezza la soglia dell’intolleranza. Ci sono troppi casi di ingiustizia sociale. Stranieri che non pagano l’affitto ai proprietari dell’alloggio, pur ricevendo contributi per questo scopo”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -