Camera: approvato rifinanziamento per missioni all’estero. Dl passa ora al Senato

Condividi

 

1 feb – La Camera dei deputati a larga maggioranza ha approvato il rifinanziamento per il 2012 delle missioni italiane all’estero. I voti a favore sono stati 415, i contrari 72. La maggioranza richiesta era di 244. I deputati presenti erano 498, i votanti 487 con 11 astenuti. Si sono dichiarati contrari Lega e IdV, a favore tutti gli altri gruppi politici.

Il decreto legge passa ora al Senato per l’approvazione definitiva. Il Dl comunemente definito di rifinanziamento delle missioni all’estero e’ formalmente la ”Conversione in legge del decreto legge 29 dicembre 2011, n.215, recante proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione, nonche’ disposizioni urgenti per l’amministrazione della Difesa”. asca

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -