Asti: Giudice accusò agenti di abuso di autorità e torture a detenuti. Assolti.

ASTI, 31 GEN – Sono stati tutti assolti dal tribunale di Asti cinque agenti penitenziari accusati di aver picchiato ripetutamente e torturato due detenuti.

Lo riferisce l’associazione Antigone, che si era costituita parte civile nel processo. Gli agenti, tra il 2004 e il 2005, avrebbero picchiato e lasciato per alcuni giorni in isolamento completamente nudi d’inverno in celle prive di vetri due detenuti. Per il giudice, per alcuni si tratto’ di abuso di autorità, per altri di lesioni in assenza di querela.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -