Pakistan: studente sospeso per barba tagliata ‘all’inglese’

Uno studente di Peshawar, in Pakistan, è stato sospeso dall’amministrazione della scuola che frequenta per aver tagliato troppo la sua barba. O, piu’ precisamente, per averla tagliata ”all’inglese”.

E’ quanto denuncia il padre del ragazzo, Mohammad Sharif, residente a Saeedabad. L’uomo ha spiegato al quotidiano ‘The Express Tribune’ che suo figlio Hafiz Mohammad Hamza, studente presso la scuola Iqra Huffaz School di Peshawar, è stato sospeso il 4 ottobre scorso. ”Quando ho chiesto a mio figlio perché era stato sospeso, lui mi ha risposto: ”per sbaglio ho tagliato un bel po’ la barba e per questo l’amministrazione mi ha detto di non frequentare la scuola per otto giorni”, spiega l’uomo.

Sharif ha quindi spiegato che il giorno dopo ha mandato comunque il figlio a scuola, ma poi ha ricevuto una telefonata nella quale gli si chiedeva di venire a riprenderlo in quanto non gli era permesso di entrare in classe. ”Quando sono arrivato la’, mio figlio sedeva fuori dall’aula. Quando ho avvicinato il preside, lui mi ha detto che mio figlio aveva tagliato la barba e che chi lo faceva non poteva entrare nella scuola”, racconta l’uomo. Un tentativo di riportare il figlio a scuola è stato condotto anche due giorni dopo, ma la richiesta è stata respinta da un insegnante. aki



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -