Nomade da’ fuoco a baracca del ‘rivale’ per gelosia

ROMA, 29 GEN – Ha piu’ volte provato nel corso della notte a dare fuoco alla baracca del rivale in amore e alla fine c’e’ riuscito, poi si e’ dato alla fuga. E’ accaduto nel campo nomadi di via Cesare Lombroso, nella zona di Torrevecchia.

La baracca e’ andata completamente distrutta; al momento in cui sono divampate le fiamme, verso le 2,30, all’interno c’era una coppia di romeni, entrambi di 29 anni, e la loro figlia. Dei tre soltanto l’uomo e’ rimasto lievemente ustionato ad una mano. Si occupa delle indagini il commissariato Primavalle. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -