A Francoforte è atterrata l’astronave “The Squaire”

FRANCOFORTE 29 GEN – Ha prima vista potrebbe sembrare una lunga e affusolata stazione spaziale atterrata a fianco dell’aeroporto intercontinentale di Francoforte. Ma The Squaire non ha nulla a che fare con lo spazio.

Il suo spettacolare guscio di vetro e acciaio, lungo 660 metri, poggia su 86 colonne al di sopra della stazione per treni ad alta velocità ICEe racchiude un centro polifunzionale con uffici, negozi, supermercati, showroom, svariati ristoranti e caffé, due alberghi della catena
Hilton e spazi per spettacoli e conferenze. Oltre a offrire servizi nella veste di “New Work City”,  l’avveniristico complesso dotato di cinque luminosi atri è pensato anche come luogo di shopping e divertimento per passeggeri in partenza o in transito.

Grazie alla sua affascinante architettura, The Squaire (sintesi di square eair) a pochi mesi dal completamento sta già diventando un’attrazione turistica in piena regola che si aggiunge a quelle tradizionali di Francoforte. Il centro economico e finanziario della Germania, sede della Banca Centrale Europea, merita una visita in tutte le stagioni. Oltre ai grattacieli e ai grandi musei che si allineano lungo il fiume Meno, la città possiede angoli caratteristici come le case a graticcio del Römer o il pittoresco quartiere di Sachsenhausen.

Moltissimi gli appuntamenti culturali, tra cui spicca la mostra dedicata a Charlie Chaplin al Deutsches Filmmuseum (dal 22 febbraio al 13 maggio).

Info:www.thesquaire.com www.frankfurt-tourismus.de



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -