Si riunisce per la prima volta il Consiglio dell’Unione della Romagna Faentina

FAENZA 28 gen – Martedì 31 gennaio prende il via l’attività istituzionale e politica della nuova Unione di comuni della Romagna faentina.

In questa giornata si riunirà per la prima volta il Consiglio dell’Unione, di cui fanno parte i rappresentanti di maggioranza e minoranza eletti nelle settimane scorse nei sei Consigli comunali di Faenza, Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Riolo Terme e Solarolo.

La riunione di insediamento si terrà a Faenza, nella sala consiliare del Municipio, a partire dalle ore 20.00.

Questo l’ordine del giorno della riunione di insediamento del Consiglio dell’Unione:

Insediamento del Consiglio dell’Unione della Romagna faentina. Convalida dei rappresentanti eletti dai Consigli comunali aderenti. Relatore presidente dell’Unione (delibera immediatamente eseguibile)
– Costituzione dei Gruppi consiliari e designazione dei Capigruppo consiliari
– Comunicazioni della Presidenza. Composizione della Giunta dell’Unione ed attribuzione delle deleghe/funzioni attribuite a ciascun membro della stessa. Indirizzi generali per il governo dell’Unione. Relatore Presidente dell’unione (delibera immediatamente eseguibile)

– Elezione del Presidente del Consiglio dell’Unione della Romagna faentina. Relatore presidente  dell’Unione (delibera immediatamente eseguibile)

– Elezione del Vice Presidente del Consiglio dell’Unione. Relatore presidente dell’Unione (delibera immediatamente eseguibile)
– Definizione degli indirizzi per la nomina dei rappresentanti dell’Unione in enti, aziende e istituzioni. Relatore presidente dell’Unione (delibera immediatamente eseguibile)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -