Rai non garantisce liberta’ di pluralismo ed imparzialita’, abolire canone

28 GEN – Abolire il pagamento del canone Rai attraverso una petizione europea. E’ la proposta dell’eurodeputata leghista Mara Bizzotto.

“Non una semplice raccolta firme – ha indicato la Bizzotto – bensi’ una petizione popolare articolata che permettera’ di portare la richiesta dell’abolizione del canone Rai direttamente a Bruxelles, dal momento che questa annosa questione non puo’ essere risolta in ambito nazionale”.

La Rai – ha rimarcato Bizzotto – non garantisce liberta’ di pluralismo ed imparzialita’ in quanto soggiace al controllo politico parlamentare e governativo e non fa servizio pubblico perche’ non garantisce la piu’ ampia diffusione del proprio segnale sul territorio nazionale come avviene in molte citta’ del Veneto”.(ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -