Conferenza, Pievi di Romagna: “La Pieve del Thò di Brisighella”

IMOLA 29 GEN – Giovedì 2 febbraio 2012 alle 21 si terrà il terzo incontro del ciclo “Pievi di Romagna” dedicato alla Pieve di San Giovanni in Ottavo di Brisighella (detta Pieve del Thò) presso la Sala Bcc Città e Cultura di Imola, Via Emilia 212, Piazza Matteotti.

La conferenza è organizzata da tre Associazioni: l’Ass. Benvenuto da Imola, Ass. Italiana Maestri Cattolici e l’Ass. Culturale San Macario e sarà tenuta da Matteo Bacci, storico dell’arte, Daniela Mongardi, ingegnere edile/architetto e
Simone Pisano, conservatore dei beni culturali. La Pieve testimonia una storia bimillenaria dato che nella cripta della chiesa e in alcuni ambienti adiacenti è in mostra il materiale archeologico rinvenuto durante alcune campagne di scavo effettuate all’interno dell’edificio tra il 1951 e il 1967. Si tratta di reperti che rimandano alle origini della pieve di cui una tradizione leggendaria attribuisce a Galla Placidia la committenza della costruzione sulle rovine di un tempio romano. Resti di antiche costruzioni sopravvivono in una delle colonne monolitiche di sostegno, ricavata da una pietra miliare del sec. IV, e nel capitello reimpiegato per l’acquasantiera. In effetti, le origini della chiesa, ricordata per la prima volta in un documento del sec. X, risalgono a tempi remoti. Nella pieve si segnalano la lunetta del sec. X già collocata sul prospetto esterno, due affreschi del ‘400 e una scultura policroma in cotto di maestranza toscana della stessa epoca e una Madonna e Santi di Carlo Mengari e Sabastiano Scaletti datata 1516. La denominazione dell’edificio, dedicato a S. Giovanni in Ottavo, quindi del Tho, deriverebbe dell’ubicazione all’ottavo miglio da Faenza, lungo la strada transappenninica di comunicazione tra le coste adriatica e tirrenica, forse sul luogo di una stazione di posta o di un’altra struttura funzionale romana.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -