Milano: piccione impigliato, intervengono Enpa e Vigili del Fuoco

26 gen. – Ieri Un piccione e’ rimasto impigliato in un platano a 10 metri da terra, in via Borsieri a Milano, a causa di un laccio di plastica che gli era stato legato ad una zampa. Il columbide sarebbe morto d’inedia se un cittadino non ne avesse notato la presenza, allertando i Vigili del Fuoco e l’Enpa di Milano, che lo hanno recuperato. Ne da’ notizia l’Enpa di Milano.

“Il rapido intervento di un’autoscala dei Vigili del Fuoco – continua l’Enpa – sempre sensibili alle richieste d’aiuto a favore degli animali e con i quali vi e’ una grande sinergia operativa, e degli operatori dell’Enpa hanno permesso di togliere il piccione da quella posizione drammatica e di trasferirlo presso la Clinica Veterinaria Enpa, dove gli sono state prestate le cure del caso”.

“Certo per molti – aggiunge l’Enpa – questo servizio, con l’impiego di mezzi e persone, potrebbe sembrare un’esagerazione, ma e’ giusto ricordare che evitare le sofferenze e’ un gesto importante, che deve essere rivolto ad ogni animale che si trovi in pericolo, sia esso un gattino, un cane oppure un piccione. Ogni animale ha diritto al rispetto, come e’ stato dimostrato oggi”. (Adnkronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -