UE – donazione 55 mln euro ad Agenzia rifugiati palestinesi

BRUXELLES – L’alto rappresentante della politica estera della Ue Catherine Ashton e il commissario generale di Unrwa (l’Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’assistenza ai profughi palestinesi nel Vicino oriente), Filippo Grandi, hanno firmato oggi a Gaza un accordo di finanziamento per 55,4 milioni di euro, la piu’ grande donazione singola ricevuta dall’organizzazione.

I fondi contribuiranno a garantire servizi essenziali come educazione, salute e miglioramento della vita nei campi profughi, per i rifugiati palestinesi in Gaza, West Bank, Giordania, Siria e Libano. ”Il sostegno continuativo della Ue all’Unwra e’ un elemento essenziale della nostra strategia per portare pace nella regione”, ha dichiarato la Ashton, in una breve cerimonia a Gaza. La Asthon ha definito l’Agenzia Onu ”il motore principale che garantisce organizzazione e provvede ai servizi essenziali”.

Filippo Grandi ha espresso gratitudine alla Ue per un sostegno che consente ”ai palestinesi piu’ vulnerabili di essere meno poveri”. ”L’impatto concreto di questo contributo e’ ancora piu’ significativo in quanto arriva in un momento in cui milioni di persone, nella regione, stanno chiedendo condizioni di vita migliori e piu’ opportunita”’. La Ue e’ il piu’ grande donatore multilaterale a provvedere assistenza internazionale per i rifugiati palestinesi. Nel periodo 2000-2011, escludendo gli stati membri, la Ue ha provveduto 1,2 miliardi di euro all’Agenzia. ansa europa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -