Santanche’ a giudizio per diffamazione verso donna convertita all’Islam

MILANO, 26 GEN – Il gup di Milano Fabrizio D’Arcangelo ha rinviato a giudizio Daniela Santanche’ per diffamazione.

La Santanche’ e’ stata rinviata a giudizio perche’ nel corso della trasmissione televisiva Iceberg, ”offendeva la reputazione e l’onore”, si legge nel decreto che dispone il giudizio, di una donna italiana convertita all’Islam, ”riferendo tra l’altro che la stessa era stata condannata alla pena di 20 giorni di galera”. La donna era stata assolta dalla Corte d’Appello nel 2002.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -