Sciopero tir: Coldiretti, danni per 50 milioni al giorno

24 gen. – Sono a rischio 50 milioni di euro di prodotti alimentari deperibili al giorno tra latte, fiori, frutta e verdura che quotidianamente lasciano aziende agricole e stalle per raggiungere i mercati e le industrie di trasformazione per poi arrivare sugli scaffali di negozi e supermercati.

E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sugli effetti dello sciopero dei Tir che sta provocando blocchi e rallentamenti alla circolazione in Italia, dove l’86 per cento delle merci circola su strada. Secondo Coldiretti ogni giorno viaggiano su camion e tir circa 525mila tonnellate di prodotti agricoli e alimentari dei quali poco meno del 10% sono deperibili. I produttori agricoli – sottolinea Coldiretti – sono costretti a smaltire a proprie spese il prodotto che marcisce o a svenderlo mentre i consumatori sono costretti a fare i conti con gli scaffali vuoti e il rischio di effetti speculativi sui prezzi che cominciano a farsi sentire sugli ortaggi.

Al danno economico immediato va aggiunta – continua Coldiretti – la perdita di credibilita’ con la grande distribuzione europea pronta a sostituire il prodotto Made in Italy con quello proveniente da Paesi come la Spagna nell’ortofrutta o dall’Olanda per i fiori, diretti concorrenti della produzione Made in Italy. La situazione di difficolta’ dell’economia e’ reale, a partire dal caro gasolio che e’ costato solo alle aziende agricole 400 milioni in un anno, ma la crisi in queste condizioni rischia di aggravarsi e occorre far ripartire al piu’ presto la circolazione. (AGI) Com/Gav



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -