Imola: Monsignor Francesco Cavina ordinato Vescovo di Carpi

IMOLA 23 GEN – Ordinazione episcopale per monsignor Francesco Cavina, proclamato nuovo vescovo di Carpi nella basilica-cattedrale di Imola. L’ordinazione al monsignore romagnolo è stata conferita dal cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato Vaticano, alla presenza dei vescovi delle diocesi dell’Emilia-Romagna, guidati dal cardinale Carlo Caffarra, arcivescovo di Bologna, e del Segretario per i Rapporti con gli Stati, e arcivescovo titolare di Sagona, Dominique Mamberti.

Nella sua omelia, davanti a una basilica in festa e ai familiari di monsignor Cavina, il Segretario di Stato ha invitato il neo vescovo di Carpi ad adempiere il nuovo ministero nella “consapevolezza dell’amore misericordioso e potente di Dio, oltre che nella consapevolezza della riconoscenza e obbedienza al mandato”.

Nella sua nuova veste di guida della diocesi di Carpi, ancora, il cardinale Bertone ha esortato monsignor Cavina a “una gioia sempre nuova anche nelle situazioni difficili”. «Sii davvero – ha aggiunto rivolgendosi a Cavina – il vescovo di tutti, nessuno ti senta lontano, estraneo, ostile».

Cresciuto in Emilia-Romagna, prima a Imola e successivamente a Bologna, monsignor Cavina, 57 anni il prossimo 17 febbraio, ha poi trascorso un lungo periodo a Roma durante il quale ha ricoperto, fino ad ora, il compito di officiale della Segreteria di Stato della Santa Sede

Gazzetta di Modena



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -