Roma: rapinano connazionale, arrestati 2 bengalesi

20 gen. – Gli agenti del Commissariato Viminale, diretto da Gaetano Todaro, hanno arrestato M.B. 23enne e B.S. 19enne, sorpresi a derubare un cittadino del Bangladesh di 38 anni. L’uomo che si trovava in via Turati stava contando il provento dell’incasso della sua attivita’ commerciale, quando si e’ accorto che due persone lo stavano fissando. Dopo aver riposto i soldi in tasca, si e’ incamminato lungo via Principe Amedeo, ma e’ stato seguito da due giovani individui che lo hanno aggredito e poi derubato di 300 euro.

I poliziotti del Commissariato Viminale che stavano transitando in quel momento a piazza Fanti, hanno notato la scena e sono intervenuti. Alla vista della Polizia, i due ladri hanno provato a scappare, ma sono stati bloccati. Riconosciuti dalla vittima come i suoi aggressori, M.B. e B.S., entrambi cittadini del Bangladesh, sono stati arrestati per rapina aggravata. Nelle tasche di M.B. gli agenti hanno trovato i 300 euro sottratti al 38enne, che gli sono stati restituiti. (Adnkronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -