Costa Concordia: vogliono vederla affondare?

ISOLA DEL GIGLIO 20 GEN 2012 – Ammiragli, esperti, consulenti, maestranze, politici e giornalisti, discutono, valutano, se la Costa Concordia si sposta di 3 mm. a prua e 4 cm a poppa. Intanto le vittime non sono state recuperate e il rischio di vedere la Costa Concordia affondare è sempre più realistico.

Devono avere il coraggio di assumersi leresponsabilità che gli competono e decidere le cose da fare.

Ci sono 4 cose da fare con urgenza: 1° ancorare la nave a terra con cavi di traino flessibili, quindi non cavi di acciaio;

2° con due grossi rimorchiatori di altura bisogna spingere la nave verso terra ;

3° togliere, disincastrare il masso e riparare la falla;

4°  posizionare i famosi palloni/salvagente per tenere a galla la nave;

A questo punto, con i rimorchiatori si può cominciare a  raddrizzarla. Una volta che la nave è dritta, si procede a recuperare le vittime e poi i beni di valori.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -